Biagio Antonacci

italian, pop, biagio antonacci Sono un fan

Biagio Antonacci è tra i cantautori italiani più apprezzati nel mondo, per lo stile raffinato delle sue canzoni, per la musica armoniosa ed irresistibile ed i videoclip innovativi e sorprendenti. Nasce nel 1963 a Milano. La sua carriera inizia nel 1988, tra le giovani proposte del Festival di Sanremo, con la canzone "Voglio vivere in un attimo". Da qui inizia la scalata al successo, scrivendo i testi per molti artisti come gli Stadio, Mia Martini, Sirya, Laura Pausini, Mina e Raffaella Carrà. Il testo "Liberatemi" segna la sua entrata nel mondo della canzone italiana, vendendo circa 150 milioni di copie. Il successo è accresciuto con il passare degli anni e con la sua maturazione artistica, tanto da riscuotere notevole apprezzamento anche sulla scena musicale internazionale, grazie alla traduzione di numerosi testi soprattutto in spagnolo. Tra i suoi album vi sono: "Sono cose che capitano", "Adagio Biagio", "Il mucchio" nel quale partecipa anche come produttore, "Mi fai stare bene", "9 novembre 2001" con il quale vince il premio Lunezia, "Vicky Love", "Il cielo ha una porta sola", "Inaspettata" e "Sapessi dire no". Tra i premi ottenuti vi sono il disco di platino con il singolo dell'ultimo album e il premio Best-selling Italian Male artist ai World Music Awards. Tra i suoi maggiori successi, ancora in onda nelle radio, vi sono "Iris", "Sognami" e "Il cielo ha una porta sola" diventata colonna sonora del film "Ex". Anche gli ultimi singoli "Ti penso raramente" e "Dolore e forza" stanno riscuotendo un grande successo.

Leggi di più

Concerti e date Biagio Antonacci Italia 2014

Ultime news su Biagio Antonacci

Biagio Antonacci ultime notizie, voci e conferme della lineup.

Commenti

comments powered by Disqus